Visite guidate su prenotazione per gruppi di adulti

Servizio guida (durata h 1,30): € 50,00 (gruppi massimo 25 persone)

Biglietto di ingresso: € 3,00 a persona

Visite guidate su prenotazione con percorsi e laboratori didattici per scolaresche di ogni ordine e grado

Biglietto di ingresso + servizio di guida (durata h 1.00): € 6,00

 

LABORATORI DIDATTICI:

  • Giochi e giocattoli degli Antichi Romani
  • La vita di bordo
  • L’arte degli antichi vasai
  • Decorazione su rame
  • Luci nella notte: i fari

Biglietto di ingresso + servizio di guida + laboratorio didattico (durata h 2.00): € 8,00

Tutti i laboratori comprendono la visita guidata al museo e l'attività didattica, adattate a seconda dell'ordine scolastico frequentato dagli studenti.

ATTIVITA' DIDATTICHE 2018/2019

Visite guidate su prenotazione nel centro storico di Comacchio

COMACCHIO: UNA CITTA’ D’ACQUA

Percorso di visita lungo le suggestive vie della città lagunare di
Comacchio con sosta presso i principali monumenti presenti lungo il
percorso: Trepponti, Ponte degli Sbirri, Antico Ospedale, Loggia del
Grano, Torre dell’Orologio, Cattedrale.

Durata: 1h30
Tariffa: Guida € 100,00 per gruppi fino a 50 persone; lingua straniera
€ 120,00

 

COMACCHIO E LE SUE ORIGINI

Percorso di visita lungo le suggestive vie della città lagunare di
Comacchio con sosta presso i principali monumenti presenti lungo il
percorso: Trepponti, Ponte degli Sbirri, Antico Ospedale, Loggia del
Grano, Torre dell’Orologio, Cattedrale. Il percorso prevede l’ingresso e
visita al Museo del Delta Antico.

Durata:max 2h30
Tariffa: Guida € 100,00 fino a 20 pax + € 3,00 per ogni ulteriore partecipante;
supplemento € 25,00 previsto per seconda guida interna al museo per gruppi oltre i 25 pax;
+ ticket di ingresso gruppi € 3,00 (gruppi minimo 20 pax)

Regolamento e Carta dei Servizi del Museo

Il presente regolamento disciplina l’organizzazione e il funzionamento del civico Museo Delta Antico di Comacchio.

Regolamento Museo Delta Antico

 

La Carta dei Servizi è il documento con il quale ogni Ente erogatore di servizi assume una‬ ‪serie di impegni nei confronti della propria utenza riguardo i propri servizi’, le modalita’ di‬ ‪erogazione di questi servizi, gli standard di qualità e informa l’utente sulle modalità di‬ ‪tutela previste. L’introduzione della Carta dei servizi come strumento di tutela per i‬ ‪cittadini si ha con la Direttiva del presidente del Consiglio dei ministri del 27 gennaio‬ ‪1994 "Principi sull’erogazione dei servizi pubblici".‬
Nella Carta dei Servizi l’Ente dichiara quali servizi intende erogare, le modalità e gli‬ ‪standard di qualità che intende garantire e si impegna a rispettare determinati standard‬ ‪qualitativi e quantitativi, con l’intento di monitorare e‬ ‪migliorare la qualità’ del servizio‬ ‪offerto.

Carta dei Servizi Museo Delta Antico